COME ESSERE UN LEADER !

come essere un leader!

Ciò che viene richiesto ad un leader all’interno di ogni organizzazione è la capacità di sviluppare una visione e di individuare la strada migliore per perseguirla conducendo il gruppo di lavoro verso gli obiettivi attraverso la motivazione.

Ma per essere un buon leader, per essere in grado di guidare gli altri, bisogna prima di tutto essere un buon leader di se stesso .

Si tratta di raggiungere l’eccellenza personale grazie alla padronanza totale delle proprie azioni e alla fiducia nelle proprie capacità, sviluppando così un marchio personale forte e inconfondibile.

Su queste basi nasce esigenza del ” Self-leadership e felicità al lavoro   l’innovativo evento organizzato da BlueAcademy e DVP – Della Volpe & Partners e tenuto da Sandro Formica, il più importante docente italiano sul tema. ( fonte Forbes.it)

Dove temi come : Bisogni , Valori , Talenti ,Convinzioni ,Intelligenza Emotiva,Comunicazione Empatica, Vision, Creatività ed Immaginazione, Pianificazione  sono il fulcro per formare i LEADER di oggi.

Tutti presupposti eccellenti e indispensabili per capire che i leader del futuro devono essere allineati , aperti ai cambiamenti dell’ecosistema imprenditoriale .

Oltre a  questo  un leader deve essere  incentrato non soltanto al risultato dell’azienda , ma sopratutto  alle persone.

Diventa quindi, indispensabile per  le imprese  ed i Leader , individuare dove sono carenti , ed aprire un nuovo modo di fare cooperazione con il proprio team .

Ovvero aprirsi al VALORE  della Trasparenza,  dell’ Ascolto   e della Sincerità.

SENZA UNA BUONA COMUNICAZIONE UN ORGANIZZAZIONE NON PUO’ ESSERE NE’ EFFICIENTE , NE SICURA!

L’IMPORTANZA DI ASCOLTARE E COMUNICARE PER ESSERE UN LEADER !

Questo sarà possibile se ogni collaboratore , dipendente , si sente di vivere in un ambiente positivo , dove ogni aspetto negativo viene visto come un occasione per migliorare.

Ecco che la trasparenza è un fattore strategico di successo per ottenere risultati eclatanti!

Spesso l’attenzione del manager è troppo spostata sulle strutture o modelli organizzativi tralasciando invece quando detto poc’anzi  .

Ecco che la Comunicazione , la condivisione è come olio all’interno degli ingranaggi di  un motore, se viene a  mancare o se è scadente prima o poi il motore si rompe .

Ecco che, la comunicazione all’interno di ogni organizzazione,  sarà come  l’ olio che manda avanti gli ingranaggi di  un motore  per poi  far funzionare l’auto.

 È  il “case study ” di Andrea Virgilio, 31 anni, fondatore della software agency Heply di Udine.  

Che fa monito su questo argomento , facendone esempio di buon Leader.  Dove , spiega il manager  in un  intervista rilasciata  sul Corriere Imprese :  

   «Mi prendo due giorni per riflettere, poi do a tutti la possibilità di esprimersi, di comunicare le proprie idee e sensazioni, rafforzare il senso di appartenenza e condividere gli obiettivi»

 

In conclusione possiamo capire che,  per essere un buon Leader  e portare al successo la propria   Azienda /Attività di business ed avere risultati vincenti,  bisogna   rivolgere lo sguardo alle persone della propria organizzazione.

In modo tale da coinvolgerle il più possibile  al dialogo , e  poter costruire quel clima necessario affinché ci sia  trasparenza  e fiducia .

Per questo  tema o altre informazioni continua a seguirmi .
Se invece vuoi puoi   lavorare su come poter  sviluppare il tuo Business , puoi farlo nel mio percorso,  in cui ti aiuto a realizzarti ed a  costruire il tuo business  ideale.

Candidati per una telefonata  – GRATIS –  così da capire se ti trovi al punto di poter lavorare con me e dirti cosa ti sta bloccando dall’ottenere ciò che desideri .https://www.ilenianizzi.it/contatti/


Ilenia Nizzi 

Business Coach

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *